Vai ai contenuti

prog_maiani_1_250.jpg

icona scai

Frutta nelle scuole

Tabelle di composizione degli alimenti

 Linee Guida per una sana alimenzazione

Link esterno>> Sapermangiare.mobi

educazione alimentare e del gusto

Link 
esterno>> Sapermangiare.mobi
 Link  interno>> Dai geni ai semi
Dieta e Stato di nutrizione

Descrizione del Programma

Il programma si articola in due linee di ricerca interattive e complementari. La prima linea di ricerca, partendo dalla caratterizzazione analitica dell’alimento e della dieta ed utilizzando studi in vitro ed in vivo sull’uomo, si propone di verificare e quantificare l’impatto dei fattori pre e post raccolta su composizione dell’alimento e della dieta, stato di nutrizione e salute del consumatore. Nello studio del rapporto tra fattori di rischio alimentare e stato di nutrizione si inquadrano le ricerche multicentriche sia a livello nazionale che internazionale, su rapporto dieta, stato red-ox e patologie degenerative, mentre nel rapporto tra dieta, deficienza energetica e carenze di micronutrienti si inquadrano le ricerche a livello dei Paesi di transizione. Infine, valutazione delle proprietà antiossidanti e anti-infiammatorie di alimenti funzionali per la creazione di claims scientifici utili alle industrie alimentari attraverso studi di intervento sull’uomo. Parte complementare è lo studio delle proprietà molecolari della componente proteica, finalizzato alla verifica di specifiche proprietà bioattive e salutistiche. Scopo della ricerca è il chiarimento dei determinanti molecolari alla base delle bioattività proteiche presenti all’interno di alimenti vegetali (legumi, cereali) o animali (latte) ed il destino metabolico delle frazioni proteiche bioattive. La seconda linea di ricerca, interattivo e complementare con i precedenti, riguarda lo studio della relazione tra alimentazione, metabolismo, fabbisogni energetici ed impatto sulla salute dell'uomo, con lo scopo ultimo di prevenire la diffusione nella popolazione di condizioni patologiche legate a scelte alimentari e a stili di vita errati. In tale ambito l’offerta di ricerca è rivolta in particolare ad approfondire sull’uomo la relazione tra l’apporto di specifiche molecole bioattive contenute negli alimenti, lo stato di nutrizione, lo stile di vita e il controllo del peso corporeo.

 

PROGETTI SCIENTIFICI
PROGETTO RESPONSABILE
Progetto di ricerca per potenziare la competitività di orticole in aree meridionali (PROM –Mipaaf) Marina Carbonaro
Biodiversità e agroalimentare: strumenti per descrivere la realtà italiana (BIOVITA) Giuseppe Maiani
Miglioramento della qualità dei prodotti tipici e innovazione del sistema di produzione alimentare Europeo: effetti sulla salute dell’uomo (TRUEFOOD) (EU) Giuseppe Maiani
Valorizzazione del seme di carciofo e di cardo: aspetti nutrizionali (CAR VAR VI). (Mipaaf) Giuseppe Maiani
Sistemi e metodi in agricoltura biologica per il miglioramento della qualità delle produzioni vegetali e dell’ambiente Giuseppe Maiani
Determinanti sociali ed economici dell’alimentazione e dell’attività fisica per la prevenzione di obesità in Europa (Euro-Prevob) Giuseppe Maiani
Nutrizione e sicurezza alimentare in Taijkistan Giuseppe Maiani
Sorveglianza dell’attività fisica in gruppi di popolazione (U.O.5 progetto PALINGENIO) Angela Polito

CREA

Centro di Ricerca

per gli Alimenti e la Nutrizione

Via Ardeatina 546 - 00178 Roma

Tel.: +39 06 51494.1

Fax: +39 06 51494550

Copyright © INRAN 2009