Vai ai contenuti

prog_perozzi_1_250.jpg

 

prog_perozzi_2_250.jpg

 

prog_perozzi_3_250.jpg

icona scai

Frutta nelle scuole

Tabelle di composizione degli alimenti

 Linee Guida per una sana alimenzazione

Link esterno>> Sapermangiare.mobi

educazione alimentare e del gusto

Link 
esterno>> Sapermangiare.mobi
 Link  interno>> Dai geni ai semi
Nutrienti e funzionalitą del sistema gastro-intestinale: trasporto, metabolismo e tossicitą

Descrizione del Programma

Il Programma comprende attività di ricerca finalizzate alla comprensione dei meccanismi mediante i quali alcune componenti bioattive della dieta esercitano effetti positivi su digestione, assorbimento, biodisponibilità e metabolismo dei nutrienti, o inducono tossicità a livello delle cellule e dei tessuti che compongono il sistema gastro-intestinale. Le ricerche comprese in questo programma condividono obiettivi scientifici e approcci sperimentali di nutrizione molecolare, e stanno progressivamente adottando approcci di nutrigenomica.

L’obiettivo unificante del Programma è l’analisi dei meccanismi molecolari e cellulari che regolano le interazioni dei nutrienti e di altre molecole bioattive della dieta (compresi i contaminanti e gli xenobiotici) con l’organismo, soprattutto negli organi e tessuti che costituiscono l’apparato gastrointestinale dei mammiferi. Più in particolare, le ricerche sono centrate sullo studio di alcuni micronutrienti (minerali e vitamine) e di contaminanti della dieta (micotossine), nonché delle relazioni tra stati subclinici di carenza e la predisposizione ad alcune patologie.

Gli obiettivi specifici comprendono la realizzazione di modelli in vitro, derivati da tessuti che compongono il sistema gastro-intestinale, per studi di trasporto e tossicità; l’analisi molecolare e funzionale di proteine di trasporto di micronutrienti (zinco e vitamina A) a livello cellulare e tissutale; l’identificazione dei meccanismi di risposta del microambiente intestinale alla presenza di contaminanti nella dieta, la tipizzazione microbiologica e caratterizzazione molecolare delle specie batteriche commensali presenti negli alimenti fermentati tipici della dieta mediterranea e che possono entrare a far parte della microflora intestinale umana attraverso la catena alimentare.

 

PROGETTI SCIENTIFICI
PROGETTO RESPONSABILE
NUME - NUtrigenomica MEditerranea: dalla nutrizione molecolare allla valorizzazione dei prodotti tipici della dieta mediterranea Giuditta Perozzi
Trasporto e metabolismo di micronutrienti nella prevenzione del rischio di patologia – NUME WP4 Giuditta Perozzi
Costruzione di genoteche rappresentative dei genomi microbici presenti negli alimenti fermentati DOP – NUME WP5 Giuditta Perozzi
Ottimizzazione di modelli in vitro di fegato ed intestino per studi di farmacocinetica e farmacodinamica – LIINTOP Maria Laura Scarino
Ruolo del licopene nella prevenzione delle malattie cardiovascolari – UE LYCOCARD Diana Bellovino
Ruolo dello zinco nella modulazione delle proteine IAPs (Inhibitor of Apoptosis Proteins) negli epiteli intestinale e delle vie aeree – NHMRC Australia Chiara Murgia

CREA

Centro di Ricerca

per gli Alimenti e la Nutrizione

Via Ardeatina 546 - 00178 Roma

Tel.: +39 06 51494.1

Fax: +39 06 51494550

Copyright © INRAN 2009