Vai ai contenuti

icona scai

Frutta nelle scuole

Tabelle di composizione degli alimenti

 Linee Guida per una sana alimenzazione

Link esterno>> Sapermangiare.mobi

educazione alimentare e del gusto

Link 
esterno>> Sapermangiare.mobi
 Link  interno>> Dai geni ai semi
Agronomical and technological methods to improve organic wheat quality (AGTEC-ORG)

Metodi agronomici e tecnici per migliorare la qualità del grano biologico

 

 

Responsabile scientifico: Dott.ssa Marina Carcea

 

Il progetto AGTEC-Org, che ha come obiettivi l’ottimizzazione delle pratiche agronomiche e dei processi di frazionamento della granella di frumento tenero biologico per l’ottenimento di alimenti con migliorate caratteristiche nutrizionali, organolettiche e di sicurezza d’uso, è stato presentato nell’ambito del bando CORE Organic dell’Unione Europea da un gruppo di 9 partner (tra cui l’INRAN) di 5 paesi europei con competenze complementari nei settori dell’agronomia e della scienza e tecnologia del frumento ed è coordinato dall’ISARA-Lyon.

Nell’ambito del progetto saranno sviluppati sistemi di coltivazione che porteranno ad una maggiore efficienza di utilizzo della fertilizzazione minerale e sarà valutato il potenziale produttivo del grano organico sia in sistemi abbinati alla produzione animale che in quelli che utilizzano esclusivamente la concimazione verde. Saranno valutate quindi tutte le interazioni tra fattori agronomici e fattori di processo per l’ottenimento di prodotti vari e la qualità nutrizionale, igienico-sanitaria e tecnologica degli alimenti. L’INRAN è prevalentemente coinvolto in 2 dei 5 WPs in cui è suddiviso il progetto, in particolare nel WP3 “Post-harvest treatments” e nel WP4 “Grain and flour quality” di cui è anche Leader. In tale ambito provvederà alla caratterizzazione della qualità tecnologica e nutrizionale di campioni di granelle e sfarinati, provenienti dai diversi paesi partecipanti, attraverso una serie di analisi chimiche e reologiche che serviranno a fornire un’indicazione sulla qualità panificatoria del grano biologico e sulle migliori pratiche agricole per l’ottenimento di grano biologico di qualità ai fini di una valorizzazione di questa materia prima.

Link: http://www.coreorganic.org/research/foldere_pdf/agtec.pdf

Partecipanti alla ricerca

  • Marina Carcea
  • Fantauzzi Paolo
  • Vincenzo Galli
  • Luigi Bartoli
  • Mellara Francesco
  • Valentina Narducci
  • Valeria Turfani

Collaborazioni esterne

  • ISARA-Lyon, FR - David C.
  • ESA - Ecole supérieure d'Agriculture, Angers, FR - Crozat Y.
  • Agroscope Reckenholz Tänikon, CH - Dubois D.
  • University of BOKU, AT - Friedel J. K.
  • Forschungsinstitut fur Biologischen, Landbau, CH - Mäder P.
  • Danish Institute of Agricultural Science, DK - Thomsen I. K.
  • INRA - Institut National de la Recherche Agronomique, Montpellier, FR - Abecassis J.
  • INRA - Institut National de la Recherche Agronomique, Grignon, FR - Jeuffroy M. H.

 

CREA

Centro di Ricerca

per gli Alimenti e la Nutrizione

Via Ardeatina 546 - 00178 Roma

Tel.: +39 06 51494.1

Fax: +39 06 51494550

Copyright © INRAN 2009