Vai ai contenuti

prog_perozzi_14_250.jpg

Caco-2: cross section on filters (A)

and Transwell multiwells (B)

 

prog_perozzi_15_250.jpg

http://www.liintop.cnr.it/

 

prog_perozzi_16_250.jpg

Sucrase expression in

differentiated Caco-2 cells

icona scai

Frutta nelle scuole

Tabelle di composizione degli alimenti

 Linee Guida per una sana alimenzazione

Link esterno>> Sapermangiare.mobi

educazione alimentare e del gusto

Link 
esterno>> Sapermangiare.mobi
 Link  interno>> Dai geni ai semi
Ottimizzazione di modelli vitro di fegato e intestino per studi di farmacocinetica e farmacodinamica (LIINTOP)

Responsabile scientifico: Maria Laura Scarino

 

L’obiettivo principale del progetto è di fornire protocolli sperimentali e modelli in vitro per saggiare l’assorbimento, il metabolismo e la tossicità a livello intestinale ed epatico di molecole di interesse farmacologico. L’attività che si svolge all’INRAN è volta a ottimizzare le condizioni di coltura di alcuni modelli intestinali con l’obiettivo di mantenere stabili nel tempo funzioni specializzate relative al tessuto di origine. In particolare, vengono sviluppati nuovi protocolli utilizzando mezzi di coltura a composizione definito (privi cioè del siero fetale bovino di composizione variabile e spesso ignota) utilizzando diverse linee parentali e cloni di cellule intestinali umane Caco-2. I parametri misurati per stabilire il grado di differenziamento raggiunto dalle cellule nelle diverse condizioni di coltura sono la permeabilità cellulare, l’espressione di geni differenziamento specifici e l’attività di proteine coinvolte nel trasporto e nel metabolismo di nutrienti e farmaci. Inoltre, in collaborazione con uno dei partner europei, saranno sviluppati nuovi e più complessi modelli di co-coltura di linee umane intestinali (Caco-2) ed epatiche (HepaRG) per combinare in vitro l’assorbimento e il metabolismo nell’intestino e nel fegato di molecole di interesse tossicologico e farmacologico.

 

Durata: gennaio 2007 – dicembre 2010

Parole chiave

modelli in vitro, intestino, fegato, pre-validazione, nuovi farmaci, co-culture, serum-free

Partecipanti alla ricerca

Collaborazioni esterne

  • Dott.ssa Flavia Zucco e Dott. Armando Felsani, CNR Istituto di Neurobiologia e Medicina Molecolare, Roma;
  • Dott.ssa Pascale Anderle, Ente Ospedaliero Cantonale/Istituto Oncologico della Svizzera italiana, Bellinzona, Svizzera;
  • Dott. José Castell "La Fe" Hospital, Valencia, Spagna;
  • Dott. Cristohe Chesné, Biopredic International, Rennes, Francia
  • Dott. André Guillouzo, Institut National de la Santé et de la Recherche Médicale, Rennes, Francia;
  • Dott. Jouni Hirvonen, Helsingin Yliopisto, Helsinki, Finlandia;
  • Dott. Brian Houston, University of Manchester, Manchester, Gran Bretagna;
  • Dott.ssa Vera Rogiers, Vrije Universiteit Brussel, Brussels, Belgio;
  • Dott. Jouko Uusitalo, Novamass Analytical Oy, Oulu, Finlandia;
  • Dott.ssa Julia Oosterom, Schering-Plough, Oss, Olanda;
  • Dott. Amin Rostami, Simcyp, Sheffield, Gran Bretagna;
  • Dott. Ugo Zanelli, SienaBiotech, Siena, Italia;
  • Dott..ssa Myriam Fabre, Advanced Cell In Vitro Cell Technologies, Barcelona, Spagna;
  • Dott. Peter Krajcsi, Solvo Biotechnology, Szeged, Ungheria.

CREA

Centro di Ricerca

per gli Alimenti e la Nutrizione

Via Ardeatina 546 - 00178 Roma

Tel.: +39 06 51494.1

Fax: +39 06 51494550

Copyright © INRAN 2009