Vai ai contenuti

prog_maiani_1_250.jpg

icona scai

Frutta nelle scuole

Tabelle di composizione degli alimenti

 Linee Guida per una sana alimenzazione

Link esterno>> Sapermangiare.mobi

educazione alimentare e del gusto

Link 
esterno>> Sapermangiare.mobi
 Link  interno>> Dai geni ai semi
Valorizzazione del seme di carciofo e di cardo: aspetti nutrizionali

Responsabile scientifico: Giuseppe Maiani

 

Obiettivo generale del programma di ricerca è quello di valorizzare il seme proveniente da varietà o ibridi F1 di carciofo e linee selvatiche di cardo. Al fine di valorizzarne la produzione, si intende dare una caratterizzazione quali-quantitativa dei fitochimici di cui i semi sono ricchi (nutrienti e non nutrienti) con lo scopo di incentivarne il possibile utilizzo come nutraceutici e di valorizzare il sistema agro-alimentare. Il progetto raccoglie l’impegno di 12 Unità Operative provenienti da diversi ambiti disciplinari e professionali.

L’obiettivo primario dell’U.O. INRAN è la caratterizzazione nutrizionale di linee di semi di carciofo e di cardo selvatico ad alto contenuto di antiossidanti. Obiettivo secondario è la valutazione delle differenze in composizione nutrizionale tra i semi di carciofo e di cardo, e studiare la variabilità dovuta all’area geografica di coltivazione e alle condizioni pedo-climatiche all’interno di entrambe le specie.

L’attività di ricerca consiste nella:

  • quantificazione del contenuto di molecole naturali vitamina C, carotenoidi ed alcune molecole fenoliche (luteolina e apigenina , acido clorogenico e derivati quali caffeico e ferulico).
  • valutazione del potere antiossidante totale (TAC) e dell’efficienza antiossidante totale (TAE).

Partecipanti alla ricerca

CREA

Centro di Ricerca

per gli Alimenti e la Nutrizione

Via Ardeatina 546 - 00178 Roma

Tel.: +39 06 51494.1

Fax: +39 06 51494550

Copyright INRAN 2009