Vai ai contenuti

Simonetta Ferruzza

LINKS


AST di afferenza: Area Scienze della Nutrizione

 

LIINTOP

 

NUGO

CARRIERA


1994 Laurea in Scienze Biologiche, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

 

2000 Abilitazione alla professione di biologo

 

1994-2000 Collaboratore di ricerca e assegnista presso l’INRAN.

 

2000-2008 Ricercatore a tempo determinato presso l’INRAN

 

dal 2009 Ricercatore INRAN

icona scai

Frutta nelle scuole

Tabelle di composizione degli alimenti

 Linee Guida per una sana alimenzazione

Link esterno>> Sapermangiare.mobi

educazione alimentare e del gusto

Link 
esterno>> Sapermangiare.mobi
 Link  interno>> Dai geni ai semi
Simonetta Ferruzza

Qualifica: RICERCATORE 

 

AST di afferenza: Scienze della Nutrizione

 

Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione

Roma, Italia,

via Ardeatina, 546

 

Email: ferruzza@entecra.it

ATTIVITÀ DI RICERCA, INFORMAZIONE E PROMOZIONE

 

Il mio principale interesse di ricerca è centrato alla messa a punto del sistema di cellule intestinali Caco-2 come modello per il trasporto, metabolismo e tossicità di nutrienti e xenobiotici. Ho infatti lavorato alla caratterizzazione della captazione, trasporto ed efflusso dell'aminoacido essenziale L-lisina, allo studio del metabolismo dei metalli pesanti rame e ferro e alla caratterizzazione delle loro cinetiche di captazione e trasporto mediante uso di radioisotopi marcati. Mi sono inoltre occupata delle valutazione dell’efficacia di nuove specie di chelati metallici nel campo della nutrizione animale, mettendo a punto un test in vitro per stabilire la tossicità e la biodisponibilità dei chelati metallici a livello intestinale ed un metodo di digestione in vitro degli alimenti da utilizzare per lo studio dell’assorbimento degli oligoelementi in sistemi di cellule in coltura. Ho inoltre studiato le interazioni tra le molecole biologicamente attive presenti in estratti vegetali con il metabolismo dei metalli, per valutarne la capacità antiossidante a livello intestinale.

Recentemente ho lavorato alla messa a punto di modelli in vitro di cellule intestinali umane (Caco-2) per lo studio della biodisponibilità di nutrienti e per studi di farmacocinetica e farmacodinamica nell’ambito del progetto europeo LIINTOP, occupandomi principalmente della valutazione di mezzi di coltura a composizione definita (senza aggiunta di siero) nell’espressione di funzioni differenziate in vitro.

PUBBLICAZIONI RECENTI

 

  1. Mechanisms of defence from Fe(II) toxicity in human intestinal Caco-2 cells. Natoli M, Felsani A, Ferruzza S, Sambuy Y, Canali R, Scarino ML. Toxicol In Vitro. 2009 Dec;23(8):1510-5. Epub 2009 Jun 18.PMID: 19540330
  2. Effect of dephytinization on bioavailability of iron, calcium and zinc from infant cereals assessed in the Caco-2 cell model. Frontela C, Scarino ML, Ferruzza S, Ros G, Martínez C. World J Gastroenterol. 2009 Apr 28;15(16):1977-84.PMID: 19399930 [PubMed - indexed for MEDLINE]Free PMC Article
  3. Effects of red wine on ochratoxin A toxicity in intestinal Caco-2/TC7 cells. Ranaldi G, Mancini E, Ferruzza S, Sambuy Y, Perozzi G. Toxicol In Vitro. 2007 Mar;21(2):204-10. Epub 2006 Sep 19.PMID: 17107771
  4. Metal chelates of 2-hydroxy-4-methylthiobutanoic acid in animal feeding. Part 2: Further characterizations, in vitro and in vivo investigations. Predieri G, Elviri L, Tegoni M, Zagnoni I, Cinti E, Biagi G, Ferruzza S, Leonardi G. J Inorg Biochem. 2005 Feb;99(2):627-36.PMID: 15621297

PUBBLICAZIONI DI PARTICOLARE RILEVANZA

  1. Ferruzza S, Scarino ML, Gambling L, Natella F, Sambuy Y. 2003. Biphasic effect of iron on human intestinal Caco-2 cells: early effect on tight junction permeability with delayed onset of oxidative cytotoxic damage. Cell Mol Biol (Noisy-le-Grand) 49, 89-99.
  2. Ferruzza S, Sambuy Y, Ciriolo MR, De Martino A, Santaroni P, Rotilio G, Scarino ML. 2000. Copper uptake and intracellular distribution in the human intestinal Caco-2 cell line. Biometals 131, 79-85.
  3. Ferruzza S, Scarino ML, Rotilio G, Ciriolo MR, Santaroni P, Onetti-Muda A, Sambuy Y. 1999. Copper treatment alters the permeability of tight junctions in cultured human intestinal Caco-2 cells.  Am  J Physiol 277, G1138-48.
  4. Ferruzza S, Ranaldi G, Di Girolamo M, Sambuy Y. 1997. The Efflux of Lysine from the Basolateral Membran of Human Cultured Intestinal Cells (Caco-2) Occurs by Different Mechanisms Depending on the Extracellular Availability of Amino Acids. J Nutr 127, 1183-90.
  5. Ferruzza S, Ranaldi G, Di Girolamo M, Sambuy Y. 1995. The transport of lysine across monolayers of human cultured intestinal cells (Caco-2) depends on Na+-dependent and Na+-indipendent mechanisms on different plasma membrane domains. J Nutr 125, 2577-2585.

CREA

Centro di Ricerca

per gli Alimenti e la Nutrizione

Via Ardeatina 546 - 00178 Roma

Tel.: +39 06 51494.1

Fax: +39 06 51494550

Copyright © INRAN 2009