Vai ai contenuti

Barbara Guantario

LINKS


AST di afferenza: Scienze della Nutrizione

 

NuGO

CARRIERA


2007- Laurea Magistrale in Biologia della Facoltà SMFN dell’Università degli Studi “Roma Tre”

 

2007- Vincitrice del concorso della Scuola di Dottorato in Biologia Umana e Genetica (XXIII ciclo) presso il Dipartimento di Biotecnologie Cellulari ed Ematologia dell’Università di Roma “La Sapienza”

icona scai

Frutta nelle scuole

Tabelle di composizione degli alimenti

 Linee Guida per una sana alimenzazione

Link esterno>> Sapermangiare.mobi

educazione alimentare e del gusto

Link 
esterno>> Sapermangiare.mobi
 Link  interno>> Dai geni ai semi
Barbara Guantario

Qualifica: DOTTORANDA 

 

AST di afferenza: Scienze della Nutrizione

 

Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione

Roma, Italia,

via Ardeatina, 546

 

Email: ...

ATTIVITÀ DI RICERCA, INFORMAZIONE E PROMOZIONE

 

Svolgo la mia attività di ricerca all’interno di un progetto relativo allo studio dei meccanismi di secrezione del trasportatore della vitamina A (retinolo), una proteina chiamata RBP4 (Retinol Binding Protein 4). Il retinolo è un nutriente essenziale per alcuni importanti processi quali la visione, la morfogenesi cellulare, il differenziamento e la proliferazione. RBP4 è una proteina di 21 kDa che viene sintetizzata e secreta principalmente dal fegato; l’RBP4 legata al retinolo circola nel sangue associata ad un omotetramero di transtiretina (TTR). La secrezione della RBP4 dall’epatocita è regolata dal retinolo: in carenza di vitamina A, infatti, il rilascio della proteina è inibito causandone un accumulo all’interno del reticolo endoplasmatico. La somministrazione di vitamina A, invece, provoca un rapido rilascio dell’RBP4 da parte dell’epatocita. I meccanismi fisiologici alla base di tale effetto non sono tuttora noti in letteratura. L’attività sperimentale viene svolta principalmente su cellule epatiche murine sottoposte a carenza di vitamina A utilizzando approcci di biologia cellulare e analisi proteica. Partecipo inoltre al progetto europeo Lycocard in collaborazione con il policlinico “Agostino Gemelli di Roma. Scopo del progetto è lo studio dell’effetto del licopene, un carotenoide contenuto principalmente nel pomodoro, in relazione all’obesita e alle patologie e alle patologie cardiovascolari, in particolare valutando la concentrazione di protein plasmatiche quale l’RBP4 e la sua relazione con l’insulino-resistenza.

PUBBLICAZIONI RECENTI

  1. Pallottini V, Guantario B, Martini C, Totta P, Filippi I, Carraro F, and Trentalance A (2008) Regulation of HMG-CoA Reductase Expression by Hypoxia J Cell Biochem 104,701–709

CREA

Centro di Ricerca

per gli Alimenti e la Nutrizione

Via Ardeatina 546 - 00178 Roma

Tel.: +39 06 51494.1

Fax: +39 06 51494550

Copyright © INRAN 2009