Vai ai contenuti

Chiara Murgia

LINKS


www.adelaide.edu.au/

 

www.nugo.org

CARRIERA


1990 Laurea Scienze Biologiche, Univ. Roma “La Sapienza”

 

1992-1994 Borsista CNR, INN

 

1995-1996 Post-Doctoral fellow New York Univ., USA

 

1997-1998 Post-Doctoral fellow Sloan Kettering Cancer Centre, New York, USA

 

dal 1995 Ricercatore INRAN

 

dal 2003 “Visiting Research Fellow” Adelaide Univ, School of Medicine

Docente a contratto, Univ. di Roma “La Sapienza”:

 

1999-2004 “Biotecnologie e nutrizione”, Sc. Specializz. Appl. Biotecnologiche.

 

2006-08 “Interazioni Nutrienti-Organismo” corso di laurea specialistica in Biologia Cellulare Applicata

icona scai

Frutta nelle scuole

Tabelle di composizione degli alimenti

 Linee Guida per una sana alimenzazione

Link esterno>> Sapermangiare.mobi

educazione alimentare e del gusto

Link 
esterno>> Sapermangiare.mobi
 Link  interno>> Dai geni ai semi
Chiara Murgia

Qualifica: RICERCATORE 

 

AST di afferenza: Scienze della Nutrizione

 

Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione

Roma, Italia,

via Ardeatina, 546

 

Email: murgia@entecra.it

ATTIVITÀ DI RICERCA, INFORMAZIONE E PROMOZIONE

 

La mia attività di ricerca all’INRAN, è incentrata sullo studio del ruolo dei micronutrienti nella fisiologia cellulare, con particolare attenzione ai meccanismi molecolari responsabili dell’omeostasi dello zinco.

Lo zinco è un micronutriente essenziale, è assorbito dalla dieta attraverso l'epitelio intestinale e trasportato agli organi che lo richiedono con il circolo sanguigno. Meccanismi di trasporto selettivi assicurano alle cellule e agli organismi un apporto sufficiente di zinco ed evitano fenomeni di tossicità da sovraccarico. Il trasporto di Zn è mediato dall’attività di proteine integrali di membrana alcune delle quali sono state caratterizzate nei laboratori dell’INRAN. Le riserve intracellulari di zinco sono localizzate in distinte vescicole citoplasmatiche, visualizzate grazie ad alcune sonde lipofiliche. In collaborazione con il Dr. Zaleweski dell'Adelaide University in Australia ho mappato le riserve di Zn in diversi tessuti e tipi cellulari e studiato l’associazione con alcune patologie infiammatorie e in particolare con l’asma. Gli effetti delle carenze nutrizionali acute dei micronutrienti sono state ben caratterizzate, l’effetto delle carenze marginali è meno chiaro. Recentemente mi sono interessata alla capacità di rispondere ad insulti tossici e infiammatori di tessuti e sistemi cellulari in cui sia stata indotta una carenza marginale di zinco.

PUBBLICAZIONI RECENTI

  1. Zalewski PD, Truong-Tran AQ, Grosser D, Jayaram L, Murgia ,C Ruffin  RE (2005) Zinc metabolism in airway epithelium and airway inflammation: basic mechanisms and clinical targets. A review.  Pharmacol Therap, 105, 127-149
  2. Murgia C, Lang CJ, Truong-Tran AQ, Grosser D, Jayaram, L , Ruffin RE, Perozzi G, Zalewski PD  (2006) Zinc and its specific transporters as potential targets in airway disease Current Drug Targets, 7, 607-627
  3. Zalewski P, Truong-Tran AQ, Lincoln S, Ward D, Shankar A, Coyle P, Jayaram L,  Copley A, Grosser D,  Murgia C,  Lang CJ, Ruffin RE (2006) Use of a Zinc Fluorophore to Measure Labile Pools of Zinc in Body Fluids and Cell-Conditioned Media BioTechniques 40, 509-520
  4. 4.      Murgia C, Vespignani I, Rami R, Zalewski PD Perozzi G (2006) The ZnT4 mutation lethal milk mice affects intestinal zinc homeostasis through the expression of other Zn transporters Genes  Nutr 1, 51-70.
  5. Murgia C,* Lang CJ*, Leong M, Tan LW, Perozzi G, Knight D, Ruffin RE, Zalewski PD  (2007) Anti-inflammatory effects of zinc and alterations in zinc transporter mRNA in mouse models of allergic inflammation. Am J Physiol 292, L577-L584. * Equally contributing.
  6. Devirgiliis C, Zalewski P D , Perozzi G, Murgia C  (2007) Zinc fluxes and zinc transporter genes in chronic diseases. Mutat Res 622, 84-93
  7. Murgia C*, Devirgiliis C*, Mancini E , Donadel G, Zalewski P, Perozzi G  (2009) Diabetes-linked zinc transporter ZnT8 is a homodimeric protein expressed by distinct rodent endocrine cell types in the pancreas and other glands. Nutr Metab Cardiovasc Dis 19, 431-439.*Equally contributing
  8. Ranaldi G, Caprini V, Sambuy Y, Perozzi G and Murgia C. (2009) Intracellular zinc stores protect the intestinal epithelium from ochratoxin-A toxicity. Toxicol In Vitro in corso di stampa

PUBBLICAZIONI DI PARTICOLARE RILEVANZA

  1. Murgia C, Blaikie  P, Kim N, Dans M, Petrie H, Giancotti F G (1998) Cell adhesion and signaling defects in mice  lacking  integrin  beta4 cytoplasmic domain  EMBO J  20, 3940-3951.
  2. Murgia C, Vespignani I, Cerase J, Nobili F, Perozzi G  (1999) Cloning, expression, and vesicular lacalization of zinc transporter Dri27/ZnT4 in intestinal issue and cells  Am  J  Physiol  277, G1231-1239.
  3. Ranaldi G, Perozzi G, Truong-Tran A, Zalewski P, Murgia C (2002) Intracellular distribution of labile Zn(II) and zinc transporter expression in kidney and MDCK cells  Am J Physiol  283, F1365-75.
  4. Ho L, Ruffin R, Murgia C, Krilis S, Zalewski P (2004) Labile Zinc And Zinc Transporter ZnT4 In Mast Cell Granules: Role In Regulation Of Caspase Activation The Journal of Immunology..172, 7750-60.
  5. Devirgiliis C , Murgia C, Danscher G, Perozzi G (2004)  Exchangeable zinc ions transiently accumulate in a vesicular compartment in the yeast Saccharomyces cerevisiae.  Biochem Biophys Res Commun  323, 58-64.

CREA

Centro di Ricerca

per gli Alimenti e la Nutrizione

Via Ardeatina 546 - 00178 Roma

Tel.: +39 06 51494.1

Fax: +39 06 51494550

Copyright © INRAN 2009