Vai ai contenuti

icona scai

Frutta nelle scuole

Tabelle di composizione degli alimenti

 Linee Guida per una sana alimenzazione

Link esterno>> Sapermangiare.mobi

educazione alimentare e del gusto

Link 
esterno>> Sapermangiare.mobi
 Link  interno>> Dai geni ai semi
Algorithm

 

Responsabile scientifico: Roberto Ambra

 

Il progetto "Algorithm" fa parte di un programma di ricerca dell’INRAN denominato "Componenti bioattivi nella dieta e nella salute" e ha come obiettivo la selezione, in base a dati di letteratura all’interno della popolazione italiana, di polimorfismi a singolo nucleotide (SNP) associati a rischio di patologie per le quali è riconosciuta una componente nutrizionale e creare una piattaforma analitica che, associata allo sviluppo di opportuni algoritmi di valutazione, consenta di collocare i soggetti in classi di rischio. Tali classi di rischio potrebbero permettere successivamente di pianificare interventi nutrizionali "ad hoc" mirati alla riduzione del rischio stesso.

Per raggiungere lo scopo del progetto stiamo utilizzando come modello sperimentale l’alopecia androgenetica (AGA). L’AGA, una condizione dermatologica umana relativamente frequente, è infatti considerabile un semplice ma ottimo modello per tali studi, dal momento che dati recenti indicano quali componenti associate ad essa sia quella ereditaria che quella nutrizionale. Vantaggi dell’uso dell’AGA come modello per lo studio di patologie “nutrigenetiche” sta nella facilità di reclutamento dei soggetti, sia in termini di frequenza e di relativa facilità di osservazione del fenotipo affetto. Il progetto si avvale della collaborazione dell’Istituto Dermopatico dell’Immacolata (IDI-IRCCS) che al momento si sta occupando del reclutamento, della compilazione di un questionario e della raccolta di campioni di saliva di 200 individui di sesso maschile appartenenti al panel Europeo, di cui 100 affetti da alopecia androgenetica (AGA, con età < 40) e 100 controlli normali (individui non affetti da AGA con età >65 anni). Successivamente si procederà all’estrazione del DNA genomico dai campioni di saliva e alla determinazione del genotipo degli SNP associati ad AGA mediante saggi di discriminazione allelica.

 

Durata del progetto: Gennaio 2010 - Dicembre 2010

 

Partecipanti alla ricerca

 

Collaborazioni esterne

  • Stefano Tabolli
  • Cristina Fortes (Ricercatore Epidemiologo, Laboratorio di Epidemiologia IDI-IRCCS)

CREA

Centro di Ricerca

per gli Alimenti e la Nutrizione

Via Ardeatina 546 - 00178 Roma

Tel.: +39 06 51494.1

Fax: +39 06 51494550

Copyright © INRAN 2009