Torna alla pagina
Studio del profilo lipidico su differenti matrici alimentari

WP2 del Progetto QUALIFU IDF

 

 

Responsabile scientifico: E.Finotti

 

Studio del profilo lipidico su differenti matrici alimentari, con particolare riguardo del ruolo salutistico svolto sia della frazione saponificabile, con la sua componente di acidi grassi saturi ed insaturi, che insaponificabile con la presenza di steroli e vitamine e del loro peso sulla qualita' e sicurezza nutrizionale e tecnologica. Questo studio verrà eseguito sugli alimenti presi in esame lungo tutta la filiera produttiva, in particolare durante il processamento e l’uso domestico

 

Le fasi operative del progetto sono:

  1. Selezione alimenti.
  2. Identificazione e quantificazione negli alimenti selezionati di una batteria di biomarcatori di funzione antiossidante, nutrizionale e di concentrazione di molecole bioattive.
  3. Valutazione dell’impatto dei trattamenti chimico/fisici finalizzati alla cottura, delle condizioni di conservazione degli alimenti selezionati sulla batteria di marcatori identificati al punto 2.
  4. Studio degli effetti delle trasformazioni industriali nelle varie fasi della filiera produttiva degli alimenti selezionati sulla batteria di marcatori identificati al punto 2.
  5. Valutazione dell’impatto delle tecniche agronomiche di produzione degli alimenti selezionati sulla batteria di marcatori identificati al punto 2.
  6. Sviluppo di un indice qualitativo e quantitativo, Impronta Digitale Funzionale, (IDF) che integri in un solo valore la qualità antiossidante e nutrizionale del prodotto in esame.
  7. Preparazione di due decaloghi informativi da distribuire al pubblico (consumatori e produttori) per suggerire i comportamenti domestici e industriali più adeguati per evitare la perdita degli antiossidanti nutrizionali.