Torna alla pagina
Modulazione nutrizionale della risposta cellulare (NUME WP3)

Responsabile: Fabio Virgili

Il progetto si propone di studiare i meccanismi molecolari alla base dell’effetto di componenti di interesse nutrizionale sulla risposta cellulare in condizioni fisiologiche e patologiche. Il WP si articola su diverse linee di ricerca che utilizzano approcci metodologici basati su colture cellulari o su metodiche complesse combinate in vivo-in vitro. Le diverse linee sono indirizzate: 1) allo studio delle basi molecolari dell’interazione tra molecole con struttura metil-tocolica (vitameri E) con la proliferazione di cellule in coltura ottenute da tumori il cui sviluppo è modulabile da una componente nutrizionale (tumore del seno, dell’utero e della prostata); 2) allo studio dell’effetto di alimenti ricchi in molecole a struttura polifenolica o dei loro metaboliti nella modulazione della risposta pro-infiammatoria alla base delle disfunzioni endoteliali; 3) allo studio degli effetti della presenza di polimorfismi (varianti alleliche) in corrispondenza di specifici geni o QTL (quantitative trait loci) le cui variazioni del prodotto sono associate ad un livello di rischio differenziale nello sviluppo di patologie la cui patogenesi è influenzato dallo stile di vita e dall’alimentazione; 4) allo studio della capacità da parte dei batteri probiotici di modulare l’infiammazione legata alla sindrome metabolica.

 

Durata del progetto: 2008-2011

Partecipanti alla ricerca