Torna alla pagina
BiodisponibilitÓ , metabolismo ed effetto biologico di molecole bioattive della dieta (NUME- WP2)

Responsabile scientifico: Cristina Scaccini

 

Molte molecole bioattive presenti negli alimenti caratteristici della dieta mediterranea (tra cui i composti fenolici, i tocoferoli e tocotrienoli e i carotenoidi) sono in grado di interagire con l’organismo modulandone i processi fisiopatologici. Questa interazione avviene con meccanismi sia di tipo strettamente antiossidante, ma anche attraverso modalità diverse che condizionano i processi di espressione genica; in entrambi i casi è, tuttavia, condizionata dalla loro biodisponibilità e dai complessi processi di trasformazione che si verificano in seguito al loro assorbimento.

 

Il progetto intende studiare biodisponibità, e fattori chimici e biochimici che influenzano l’assorbimento e il metabolismo di sostanze bioattive presenti in alimenti e/o bevande caratteristiche della dieta mediterranea (in particolare acidi fenolici), identificandone i principali metaboliti, anche dopo acquisizione di standard tramite sintesi chimica. Il progetto intende, inoltre,

identificare in uno studio in vivo i meccanismi con cui tali metaboliti possono modulare alcuni fattori di rischio cardiovascolare ed in studi in vitro ed in vivo i meccanismi con cui interagiscono con la risposta cellulare e tissutale, modulando il profilo e la dimensione dell’espressione genica.

Partecipanti alla ricerca